Forni di Sotto

Telefonata annuncia bomba, falso allarme Tribunale Pordenone

Allarme per un presunto pacco bomba questa mattina al Tribunale di Pordenone. Nel corso di una telefonata al numero unico di emergenza regionale 112, una persona ha annunciato la presenza di un ordigno all'interno del Palazzo di Giustizia. Immediatamente sono scattate le misure di sicurezza, che hanno portato all'evacuazione della struttura grazie ad un'azione congiunta della Polizia di Stato e dei carabinieri. I controlli delle forze dell'ordine, anche con i nuclei specializzati, non hanno dato esito: al termine della bonifica di ogni singolo locale, l'allarme è rientrato mentre le indagini sono state affidate al personale della Questura cittadina per risalire all'autore della telefonata, per il momento anonima.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie