Giro: Aru crolla e perde 20'

Fabio Aru è andato letteralmente alla deriva, nell'ultima parte della tappa odierna del 101/o Giro d'Italia di ciclismo. Il campione italiano si è staccato la prima volta ai -65 chilometri dal traguardo e poi è letteralmente naufragato sulle successive asperità di giornata. Alla fine, si è presentato sul traguardo di Sappada (Udine) con un ritardo di 19'32" dal vincitore odierno Simon Yates, che è anche maglia rosa.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Messaggero Veneto
  2. Il Piccolo
  3. Questure Polizia di Stato
  4. Corriere delle Alpi
  5. Corriere delle Alpi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Forni di Sotto

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...